Attualità

Il bollettino della Protezione Civile sul Coronavirus oggi 15 agosto in Italia

Ci sono 629 contagi (ieri erano 574). I guariti sono 314. I ricoverati con sintomi sono 764, quelli in terapia intensiva sono 55 (ieri erano 56). I morti sono 4 ma la Regione Emilia-Romagna ne comunica altri 154 precedentemente non conteggiati

15 agosto coronavirus oggi italia dati bollettino protezione civile

I dati della Protezione Civile sul Coronavirus oggi in Italia e il bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile dice che ci sono 629 contagi (ieri erano 574). I guariti sono 314. I ricoverati con sintomi sono 764, quelli in terapia intensiva sono 55 (ieri erano 56). La Regione Emilia-Romagna comunica che a seguito di una verifica interna dei dati sui decessi, la Ausl di Parma ha comunicato 154 decessi avvenuti in marzo, aprile e maggio e finora non conteggiati. I morti registrati oggi sono quindi 4 in più rispetto a ieri, più i 154 da conteggiare. A zero casi oggi la Provincia Autonoma di Trento e la Valle d’Aosta.

Il bollettino della Protezione Civile sul Coronavirus oggi in Italia

Per quanto riguarda la ripartizione dei nuovi casi per province: in Lombardia oggi 94 positivi e un decesso.  Nel Lazio oggi 58 casi e nessun nuovo decesso. Il Veneto oggi registra 120 nuovi contagi, per un dato complessivo di 21.132 positivi dall’inizio dell’epidemia. Sale anche il numero delle vittime, con un nuovo decesso; resta fermo invece il numero dei soggetti in isolamento domiciliare fiduciario, 5.963. In Puglia oggi 22 nuovi positivi: 7 in provincia di Bari, 13 residenti in provincia di Foggia, 2 in provincia di Taranto. Non sono stati registrati decessi. Sono stati effettuati 1.745 tamponi.  Sono 11 i nuovi casi positivi nelle ultime 24 ore nelle Marche tre in provincia di Pesaro Urbino, sette in provincia di Ascoli Piceno e uno in provincia di Macerata. Questi casi comprendono rientri dall’estero, soggetti sintomatici, asintomatici contatti di casi positivi e screening ambiente di lavoro. In Calabria 10 nuovi positivi nelle ultime 24 ore. In Calabria ad oggi sono stati effettuati 132.030 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.345 (+10 rispetto a ieri), quelle negative sono 130.685. La Regione Piemonte comunica che dei 47 nuovi casi positivi, 15 sono diagnosi del 13 agosto inserite in ritardo a causa di un guasto tecnico che ha riguardato la Piattaforma COVID-19 Regione Piemonte. La Sardegna comunica che dei 5 nuovi casi positivi, 4 casi sono attribuibili in migranti del sud Sardegna e 1 caso nella città metropolitana di Cagliari in cittadino di rientro dalla Spagna. La Regione Sicilia comunica che dei 46 nuovi casi positivi, 13 provengono da Malta.

15 agosto coronavirus oggi italia dati bollettino protezione civile

In Toscana sono 10.799 i casi di positività al Coronavirus, 38 in più rispetto a ieri (7 identificati in corso di tracciamento e 31 da attività di screening). I nuovi casi sono lo 0,4% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 9.028 (83,6% dei casi totali). I test eseguiti hanno raggiunto quota 467.475, 3.767 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono oggi 633, +4,8% rispetto a ieri. Oggi si registra 1 nuovo decesso: un uomo di 89 anni. Cinque nuovi casi di coronavirus sono emersi in Basilicata, dove ieri sono stati processati 230 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19. Si tratta di cittadini lucani residenti nei Comuni di Lauria (Potenza), Lagonegro (Potenza), Castelluccio Inferiore (Potenza) e di Tricarico (Matera) di rientro dall’estero. Una positività riguarda un cittadino lucano residente e conteggiato in Lombardia. Nella stessa giornata di ieri sono guariti due cittadini stranieri in isolamento in una struttura dedicata della regione. Con questo aggiornamento i residenti in Basilicata attualmente positivi al Covid-19 sono 12 e si trovano tutti in isolamento domiciliare. Nel reparto di malattie infettive dell’ospedale ‘San Carlo’ di Potenza è ricoverata una persona di nazionalita’ estera, risultata negativa al secondo tampone di verifica e in attesa di formale comunicazione di dimissioni. Ci sono poi nuovi casi in tutte le province dell’Abruzzo. Tredici quelli accertati nelle ultime ore: otto in provincia dell’Aquila, tre nel Pescarese, uno a Chieti e uno a Teramo. Il totale regionale sale a 3.558. Aumentano di dieci unità gli attualmente positivi, che salgono a 252: in ospedale sono ricoverate 26 persone (+3 rispetto a ieri), una delle quali in terapia intensiva; gli altri 226 sono in isolamento domiciliare. I guariti sono 2.834. Non si registrano decessi recenti: il bilancio delle vittime è fermo a 472. Dall’inizio dell’epidemia in Emilia-Romagna si sono registrati 30.385 casi di positività, 71 in più rispetto a ieri, di cui 40 asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Dei 71 nuovi casi, 43 erano gia’ in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 29 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti, 21 sono collegati a vacanze o rientri dall’estero (per i quali la Regione ha previsto due tamponi naso faringei durante l’isolamento fiduciario se in arrivo da Paesi extra Schengen, mentre per chi rientra da Croazia, Spagna, Grecia e Malta e’ stato introdotto un tampone senza isolamento domiciliare preventivo). Per quanto riguarda la situazione nelle province, i numeri più elevati si registrano in 5 città: a Ferrara (11 casi), a Reggio Emilia (11), a Bologna (10), a Modena (10), a Ravenna (9).

Leggi anche: Coronavirus oggi Lazio: il bollettino del 14 agosto