Attualità

Hayat Boumeddiene: chi è la quarta ricercata per gli attentati in Francia

Hayat Boumeddiene è attualmente ricercata dalla procura di Parigi per l’omicidio di una poliziotta avvenuto ieri nella periferia meridionale della capitale francese. Le autorità francesi hanno diramato nel pomeriggio di oggi un appello a testimoniare, specificando che «queste persone, probabilmente armate e pericolose, sono oggetto di una mandato di cattura della procura di Parigi nell’inchiesta sull’omicidio» a Montrouge. Le foto sono del 32enne Amedy Coulibaly, e dell’uomo, all’ora in cui il comunicato viene diffuso, «si sospetta abbia preso alcuni ostaggi in un alimentare kosher alla periferia est di Parigi», e della 25enne Hayat Boumeddiene. Ma mentre Coulibaly era effettivamente nel supermercato, la Boumeddiene non si trovava rinchiusa con lui come scrivevano molti media nel pomeriggio. Né sembra essere scappata nella confusione seguita al blitz confondendosi con gli ostaggi, come era stato scritto in un primo momento dalla CNN. Di fatto la Boumeddiene è in questo momento la quarta ricercata per gli attentati di Parigi, ma non c’è niente che leghi in particolare lei alla sorte degli altri. C’è anche da ricordare il caso di Mourad Hamyd, indicato in un primo momento come terzo componente del commando che ha colpito nella sede di Charlie Hebdo, e poi costituitosi spontaneamente alla polizia mentre i compagni di scuola hanno dichiarato che all’ora dell’assalto si trovava a scuola: ad oggi, un errore nelle indagini. Non l’unico.
amedy coulibaly hayat boumedienne
 
HAYAT BOUMEDDIENE: LA QUARTA RICERCATA PER GLI ATTENTATI IN FRANCIA
Hayat Boumeddiene, presunta fidanzata o ex fidanzata del sequestratore di Vincennes, non era presente nel supermercato dove Amedy Coulibaly ha preso gli ostaggi, ha comunque chiarito alla fine Le Monde citando fonti di polizia.  Secondo Le Monde, l’appello delle autorità per cercare la Boumeddiene è stato lanciato in quanto la donna era considerata la compagna del sequestratore. In questa veste, dicono le fonti di Le Monde, la polizia voleva semplicemente interrogarla, e non si sa se ciò è stato possibile. La ricerca della Boumeddiene è scattata dopo la sparatoria di Montrouge, ieri mattina, nella quale Coulibaly ha ucciso una poliziotta, quindi prima dell’azione terroristica di Vincennes.


Le Monde ha pubblicato una gallery di foto di Hayat Boumeddiene mentre tira con una balestra ed è vestita con il niqab.

Hayat Boumeddiene: la gallery di Le Monde