Attualità

Gaudio rinuncia a fare il commissario della Sanità in Calabria

Eugenio Gaudio rinuncia alla nomina, appena ricevuta ieri, a commissario alla Sanità in Calabria

eugenio gaudio rinuncia commissario calabria

Eugenio Gaudio rinuncia alla nomina, appena ricevuta ieri, a commissario alla Sanità in Calabria. L’ex rettore dell’Universita’ “La Sapienza” ha dichiarato in una intervista a Repubblica.it di non poter accettare perché “Motivi personali e familiari me lo impediscono”.

eugenio gaudio indagato commissario sanità calabria
“Mia moglie non ha intenzione di trasferirsi a Catanzaro. Un lavoro del genere va affrontato con il massimo impegno e non ho intenzione di aprire una crisi familiare. Sarebbe una sfida importante, ma la famiglia per me e’ un valore”. Gaudio ha anche fatto riferimento alle voci circolate dopo la nomina sul suo coinvolgimento nell’inchiesta di Catania per i concorsi truccati negli Atenei: “Sono sempre colpito dall’imbarbarimento della politica. Le do una notizia in proposito: il procuratore di Catania – ha concluso Gaudio – ha appena fatto sapere al mio avvocato che e’ andato a depositare la richiesta di archiviazione per il mio presunto abuso di ufficio”. (AGI)Cz1/Adv 171451 NOV 20 NNNN