Economia

e-Toro, ecco tutte le novità sul deposito minimo

Nel settore del trading online eToro è uno dei broker più famosi e apprezzati, infatti da anni mette a disposizione strumenti utili per i trader, specialmente per chi è alle prime armi e ha bisogno di supporto

algoritmi trading online

Nel settore del trading online eToro è uno dei broker più famosi e apprezzati, infatti da anni mette a disposizione strumenti utili per i trader, specialmente per chi è alle prime armi e ha bisogno di supporto. Recentemente la società ha chiarito alcuni dubbi dei clienti in merito al deposito minimo, in particolare rispetto alle soglie minime applicate in seguito alla verifica dell’account.

L’importo per aprire un conto di trading con eToro, infatti, può andare da 50 a 10 mila euro in base al paese, tuttavia per le persone residenti in Italia il valore più basso è di 200 euro, come spiegato nel dettaglio in questa guida di Investingoal riguardo il deposito minimo su etoro. Per beneficiare di questa opzione è necessario verificare l’account, una procedura importante per adeguarsi alle normative di legge europee e italiane.

I profili non verificati non possono usufruire di alcune agevolazioni, inoltre viene applicata una restrizione sui depositi di 2.250 euro. Per regolarizzare la posizione basta fornire un documento di riconoscimento (passaporto o carta d’identità), validare il numero di telefono e comprovare l’indirizzo di residenza. Il procedimento avviene online in pochi minuti, bisogna soltanto accedere all’area riservata e caricare i documenti richiesti.

trading online
Gli altri costi del trading online con eToro

La cifra richiesta per il deposito minimo è alla portata della maggior parte degli investitori. Non bisogna farsi trarre in inganno da alcuni intermediari, i quali propongono condizioni estremamente vantaggiose per poi applicare costi elevati sulle operazioni. Ad esempio possono assicurare un deposito iniziale di 50 euro, ma caricare uno spread maggiore sugli eseguiti o commissioni più alte sui altri depositi.

La scelta di eToro rappresenta un giusto compromesso, una soglia che permette a tutti di cominciare a fare trading online, impegnandosi con un capitale minimo ma non eccessivamente basso. Aprire un conto con 10 o 50 euro non avrebbe senso, in quanto molti utenti non affronterebbero questa attività con un approccio serio e professionale. Inoltre il broker online prevede costi competitivi anche sugli investimenti, i prelievi e i versamenti aggiuntivi.

Ad esempio viene addebitata una commissione di 5 euro su ogni tipo di prelievo, con importo minimo a partire da 30 euro, mentre sono del tutto assenti le spese di gestione e di rollover. Inoltre l’intermediario mette a disposizione alcune operazioni senza costi accessori, tra cui le posizioni lunghe con opzione Acquista su ETF e azioni, per fare trading di azioni senza pagare commissioni con esclusione degli eseguiti con CFD (contratti per differenza) e delle posizioni con attivazione della leva finanziaria.

Anche sugli altri asset e i prodotti finanziari i costi sono piuttosto contenuti, con uno spread ridotto applicato sugli investimenti allo scoperto. Naturalmente eToro non propone soltanto prezzi convenienti per investire sui mercati finanziari, infatti il broker fornisce anche tecnologie innovative per l’analisi tecnica, materiale formativo di qualità e un’ampia scelta di soluzioni per chi desidera fare trading online in modo autonomo.

Perché affidarsi a eToro per investire sui mercati?

Il trading online offre un modo semplice e diretto per investire, con l’accesso al mercato secondario e la possibilità di utilizzare una serie di strumenti derivati. La vasta gamma di servizi consente a tutti di trovare l’opzione più adatta alle proprie esigenze, tuttavia è indispensabile rivolgersi soltanto a broker online autorizzati, operatori qualificati in linea con le direttive europee e i controlli effettuati dalle autorità italiane e UE.

Oltre ad essere un intermediario finanziario accreditato, con licenza CySEC e FCA, con eToro è possibile usufruire di un servizio professionale e funzionalità adatte a qualsiasi livello. Per i trader alle prime armi il broker offre il social trading, una modalità che permette di copiare le strategie d’investimento dei top trader, analizzandone le prestazioni per scegliere da soli quali investimenti replicare.

Allo stesso tempo ci sono anche i CopyPortfolios, prodotti d’investimento con gestione professionale ai quali tutti i clienti eToro possono partecipare, per delegare gli investimenti a dei trader esperti scegliendo portafogli bilanciati e diversificati. Il broker propone anche piattaforme evolute per lo studio dei grafici, app per i dispositivi mobili, numerosi asset su cui investire e soluzioni personalizzate per i trader più esigenti, confermandosi una delle società più popolari al momento per il trading online a livello internazionale.