Attualità

Il bollettino sul Coronavirus oggi in Italia: i dati della Protezione Civile per il 15 settembre

Dopo i  1008 nuovi contagi e 14 decessi di ieri i dati della Protezione Civile e il bollettino del ministero della Salute sulla situazione dei nuovi casi di Coronavirus in Italia oggi: 1229 casi e 9 decessi

bollettino protezione civile coronavirus italia oggi 15 settembre 1

Dopo i  1008 nuovi contagi e 14 decessi di ieri i dati della Protezione Civile e il bollettino del ministero della Salute sulla situazione dei nuovi casi di Coronavirus in Italia oggi: 1229 casi e 9 decessi. Sono stati effettuati 80.517 tamponi. Salgono di 4 i pazienti in terapia intensiva che oggi sono 201. Salgono anche i ricoverati nei reparti Covid: sono 2.222, 100 in più di ieri. I guariti sono 695. Nessuna regione oggi è a zero casi.

 

Il bollettino sul Coronavirus oggi in Italia: i dati della Protezione Civile per il 14 settembre

I nuovi positivi ripartiti regione per regione: nel Lazio oggi 139 positivi, 74 a Roma; in Lombardia oggi 176 nuovi casi e due decessi;  in Veneto ono 115 in più rispetto a ieri i nuovi casi , che portano a 24.979 il totale dall’inizio della pandemia. Si registrano altri 2 decessi, con il totale a 2.146. I soggetti attualmente positivi sono 2.984, e in isolamento fiduciario si trovano 7.186 persone, di cui 169 positive. Negli ospedali vi sono 154 soggetti ricoverati nei reparti non critici; le terapie intensive registrano 21 ricoverati.  In Toscana 41 nuovi positivi rispetto a ieri: c’è un nuovo decesso. Balzo dei ricoverati nelle ultime 24 ore: in tutto oggi sono 110 i pazienti ospedalizzati in area Covid, ma si riduce leggermente il numero di quelli in terapia intensiva (17, -1). In Basilicata 5 positivi su 497 tamponi analizzati: i nuovi casi “riguardano tutti persone residenti a Matera”. Sette persone sono ricoverate negli ospedali di Potenza (tre) e di Matera (quattro, una delle quali in terapia intensiva).

bollettino protezione civile coronavirus italia oggi 15 settembre 1

Nelle Marche 14 nuovi positivi registrati nelle ultime 24ore  su 736 tamponi effettuati: 8 in provincia di Ancona, 4 in provincia di Ascoli Piceno, 1 in provincia di Pesaro Urbino e 1 in provincia di Fermo. In Alto Adige 22 nuovi casi su 855 tamponi effettuati. Sale a due il numero dei pazienti in terapia intensiva, mentre resta invariato quello dei normali reparti ospedalieri (15). In Abruzzo altri 18 casi. Ancora una volta è la provincia de L’Aquila la più colpita: con i 9 casi di oggi il totale raggiunge quota 566. Altri 3 se ne registrano invece a Chieti che sale a 950 casi di Coronavirus; 3 anche a Pescara per un totale di 1.740, e a Teramo dove da inizio emergenza i casi di Covid sono 745. A questi si aggiungono i 30 già noti di fuori regione, e i 3 per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. Nessun decesso.  Sostanzialmente invariato il numero dei ricoveri (sono 42, uno in piu’ rispetto a ieri), così come quello delle terapie intensive, dove restano in 4. In Umbria 22 nuovi positivi su 2.190 tamponi.  Nuovo aumento dei pazienti Covid ricoverati negli ospedali della regione, passati nell’ultimo giorno da 24 a 29, sei dei quali in terapia intensiva (uno in più di ieri). Rimangono 81 i morti per coronavirus dall’inizio della pandemia. In Sardegna 33 nuovi casi. Non si registrano nuovi decessi. Sono 86 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale (+1), 18 (+2) quelli in terapia intensiva. In Campania sono 136 i nuovi positivi su 3.895 tamponi esaminati; non ci sono nuove vittime mentre si segnalano 60 guariti. In Liguria 141 nuovi casinelle ultime 24 ore, sulla base di 2.445 tamponi effettuati. Nell’occhio del ciclone sempre l’Asl 5 Spezzina, che fa registrare 91 nuovi positivi. Segue l’Asl 3 Genovese, con 33 nuovi casi. Completano il quadro i nove positivi in Asl 1 Imperiese, i quattro in Asl 2 Savonese e i quattro in Asl 4 Chiavarese. Nessun nuovo decesso nelle ultime 24 ore. Si alza di poco il bilancio dei ricoverati, che sono 140, ovvero due più di ieri. Mentre restano 12 i pazienti in terapia intensiva. In Calabria oggi 4 positivi in più rispetto a ieri. Non ci sono nuovi decessi. In Friuli 17 contagi. Due pazienti sono in cura in terapia intensiva, mentre 24 sono ricoverati in altri reparti. Non sono stati registrati nuovi decessi

Leggi anche: Il professor Andreoni e la lattoferrina contro il Coronavirus