Attualità

Il reddito di Beppe Grillo

reddito beppe grillo

Beppe Grillo ha dichiarato un reddito di 147.531 euro per il 2013. In calo rispetto al 2012, secondo quanto da lui stesso affermato: « Il mio reddito imponibile nel 2012 è stato di 218.000 euro. Ho pagato 83.000 euro di tasse». Rispetto all’anno prima delle elezioni, quindi, Beppe ha guadagnato il 32% in meno.  Ma pur sempre molto di più di quanto diceva lo stesso Grillo a Mentana durante Bersaglio Mobile del 21 marzo scorso, quando parlava di zero euro nel 740 del 2013.
 
LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI DI BEPPE GRILLO
La cifra emerge dalla dichiarazione dei redditi fatta quest’anno e pubblicata sul sito Parlamento.it, nella sezione Anagrafe patrimoniale riferita ai tesorieri e ai dirigenti di partito. Tra le proprietà immobiliari ci sono la villa a Marina di Bibbona, con annesso posto auto e terreno, un appartamento a Rimini con un box; un box anche a Valtournanche (Aosta), un appartamento in Francia, a Megeve, con due posti auto, e uno in Svizzera, a Lugano, con posto auto e cantina. Tra i beni mobili, invece, Grillo possiede una Mercedes Classe A del 2001 e uno scooterone Suzuky Burgman del 2001. Infine, il leader 5 stelle ha alcune partecipazioni in società: 10 azioni della Banca Popolare Etica; una quota, corrispondente al 98%, della Bellavista società semplice di Genova (di cui è anche amministratore) e una quota (99%), della Gestimar S.r.l, a Genova.

Guarda il pdf della dichiarazione dei redditi di Beppe Grillo


il leader M5S sembrava non esser tenuto a pubblicare la propria dichiarazione dei redditi nell’anagrafe patrimoniale, poi una norma inserita da SEL nella legge sul finanziamento ai partiti ha cambiato, di fatto, le carte in tavola.