Economia

Gli italiani non capiscono niente di finanza

manovra renzi tfr liquidazione

Il Corriere della Sera pubblica oggi a corredo di un articolo di Federico Fubini una serie di dati riguardo l’educazione finanziaria degli italiani.  Il livello di alfabetizzazione finanziaria, misurato in 148 Paesi dal gruppo statunitense McGraw-Hill attraverso un questionario, mostra che per il Belpaese la situazione è difficile: solo il 37 per cento degli italiani ha risposto correttamente ad almeno tre domande su quattro. Un risultato inferiore agli abitanti della Costa d’Avorio mentre gli spagnoli a rispondere correttamente sono stati il 49%; i francesi il 54%; i tedeschi il 66% e gli inglesi il 67%. Dai dati emerge che il nostro Paese, uno dei più dotati di risparmio privato al mondo è, per paradosso, uno dei più poveri in educazione e cultura finanziaria. In Italia, la ricchezza finanziaria delle famiglie, nel 2013, vale quasi 4 mila miliardi di euro e rappresenta un multiplo del reddito molto più elevato di quanto accada in Germania o in Francia.

educazione finanza italiani
L’educazione finanziaria degli italiani (Corriere della Sera, 20 dicembre 2015)