Attualità

Salvo Mandarà, la terapia di Gerson e la chemioterapia

salvo mandarà cancro chemioterapia - 3

Salvo Mandarà è uno dei grandi esperti di tutto sull’Internet. È così esperto che per qualche tempo è stato il tecnico video del MoVimento 5 Stelle durante la campagna elettorale per le politiche. Ora Mandarà, che si fa chiamare Salvo 5.0, lavora in proprio e si occupa di denunciare tutti i peggiori crimini contro l’umanità e il Popolo del Web. In passato Mandarà ha denunciato la truffa del Signoraggio bancario e ha dato spazio alle deliranti teorie di chi beve la propria urina per guarire da tutte le malattie.

Salvo Mandarà insulta un malato di cancro

Certo, Mandarà è anche rimasto vittima del tentativo di scam da parte di una camwhore. Ma in quel caso stava solo raccogliendo del materiale per una denuncia. Non è mica vero che si era denudato di fronte ad una procace signorina, mentre la compagna era nell’altra stanza, solo per il gusto di soddisfare le sue voglie segrete. Come avrete capito Mandarà non è proprio la persona giusta per parlare di cose complicate. Eppure lui è uno tenace che non demorde.
salvo mandarà cancro chemioterapia - 1
Ad esempio se gli scrive un malato di cancro per chiedergli di smetterla di parlare di “terapie” alternative alla “medicina ufficiale” per sconfiggere i tumori lui non si fa certo intimorire. A quanto pare un lettore – che è malato di cancro – non ha gradito che Salvo abbia dato spazio a frodi come la terapia di Gerson o i clisteri al caffè. Il cancro è una cosa seria e chi continua a diffondere queste teorie pseudoscientifiche è un criminale. Lo è due volte perché illude i malati e li distoglie da terapie la cui efficacia è stata scientificamente provata.
salvo mandarà cancro chemioterapia - 2
Mandarà non si fa certo intimorire da queste parole. Magari quel malato è pagato dalla lobby dei farmaci chemioterapici o da qualche professorone come Veronesi che ci vuole tutti medicalizzati e imbottiti di medicine. Per Mandarà la chemioterapia e la “medicina ufficiale” equivalgono ad una condanna a morte. Se una persona vuole – liberamente – farsi uccidere allora può farlo. Ma Mandarà  continuerà a denunciare i pericoli della chemioterapia e ad essere “spietato con chi la difende”.

Quando Mandarà si è fatto salvare dalla chemioterapia

Molti utenti hanno attaccato Mandarà per la sua uscita contro la chemioterapia dicendo che il suo atteggiamento e il suo modo di fare “informazione” sono pericolosi. Sull’Internet è facile trovare molte informazioni sbagliate. Ma è semplice reperire uno scritto di Mandarà del 2012 dove racconta la storia della sua malattia. Perché Salvo Mandarà ha avuto la leucemia ed è fortunatamente guarito. Come? Proprio grazie alla chemio.
salvo mandarà cancro chemioterapia - 4
Insomma Mandarà ha sperimentato sulla sua pelle la totale inefficacia delle cure alternative contro il cancro ed è vivo solo grazie a sei cicli di chemio. Un po’ come Hamer, che è guarito dal cancro grazie alla “medicina ufficiale”. Oggi però, a distanza di cinque anni, Mandarà preferisce raccontare che la chemioterapia è pericolosa e che sono più efficaci i clisteri al caffè. Giudicate voi la sua onestà intellettuale.