Attualità

“Buffoni, vergognatevi”: i negazionisti protestano con la Polizia che porta via un manifestante senza mascherina

Urla e spintoni oltre a epiteti come “Buffoni” e Vigliacchi”: i negazionisti oggi a Roma in piazza San Giovanni si sono scagliati contro la Polizia che portava via un manifestante senza mascherina

manifestazione negazionisti roma video proteste contro polizia

Urla e spintoni oltre a epiteti come “Buffoni” e Vigliacchi”: i negazionisti oggi a Roma in piazza San Giovanni si sono scagliati contro la Polizia che portava via un manifestante senza mascherina

“Vergogna vergogna” urlano alcuni manifestanti mentre altri si avvicinano alle forze di polizia urlando,”ci dovete arrestare tutti”. I negazionisti senza mascherina stanno venendo identificati dalle forze dell’ordine. Sono in parecchi a non voler indossare il dispositivo: Non ho la mascherina perché è sinonimo della sudditanza – dice uno dei partecipanti -. L’unica paura che ho è la perdita della libertà. Non sono no vax, sono per la libertà di scelta perché senza libertà di scelta è una dittatura”. Tra bandiere tricolore e calamite ‘sovraniste’ c’è chi, senza mascherina, sottolinea: “Siamo qui a difendere la costituzione. Stanno distruggendo la nazione. Ci costringono a mettere le mascherine” e chi sostiene: “Sappiamo che il virus è usato a fini socioeconomici. Sono convinto che questo schifo sia manovrato da politica, economia per imporre nuovo totalitarismo”. E non mancano gli scambi di opinione con lo staff che invita a evitare assembramenti. “Stiamo qui a manifestare il dissenso? Ci deve essere democrazia. Ognuno è responsabile delle sue azioni. Io non ho paura” interviene una manifestante. La cosa divertente, quasi un colmo per un no mask, è che dal palco stanno invitando i manifestanti a indossare la mascherina

Leggi anche: I negazionisti senza mascherina a Piazza San Giovanni