Attualità

L'inviata di Dritto e Rovescio rimprovera chi non ha la mascherina e le fanno notare che lei è senza

neXt quotidiano|

inviata dritto e rovescio senza mascherina video

Una discreta figura di palta per l’inviata della trasmissione di Rete 4 Dritto e Rovescio che nel video che potete vedere qui sotto era andata a redarguire due ragazzi che non indossano la mascherina e torna redarguita. Sì, perché
Luciana Coluccello ha beccato due ragazzi con la risposta molto pronta. Lei si avvicina e parte subito con il rimprovero velato: “Insomma, le regole vorrebbero che nei luighi pubblici molto affollati la mascherina in realtà si dovrebbe indossare”. L’inviata passa il microfono ai due ragazzi per farli rispondere ma invece dell’ammissione di colpa che probabilmente si aspettava riceve una bella lezione di logica: “Pure lei ce l’ha qua ‘a mascherina” dice uno dei due intervistati con un leggerissimo accento romano facendo il gesto di sfiorarsi il mento con la mano.

Seguono: risate in studio, farfugliamenti dell’inviata che prova a giustificarsi “Eh, cioè, vabbè, ma sto parlando” (come se la mascherina non servisse soprattutto quando si parla), dietrofront immediato con rialzo della mascherina. Del Debbio prova a difenderla: “Ma sta a un metro, non è obbligatoria se si sta a un metro”. Ma l’imbarazzo della Coluccello che si è precipitata a rimettersela rende vana ogni difesa, anche perché se non ha le braccia lunghe due metri appare improbabile che possa porgere il microfono in quel modo se non si trova molto vicina. L’effetto comico è assicurato.

Leggi anche: “Venduto”: fischi e lancio di pomodori per Salvini contestato a Torre del Greco