Attualità

Il bambino di 11 anni che si suicida a Napoli

Un bambino di appena 11 anni si è suicidato a Napoli lanciandosi dal balcone di casa. Il bimbo è caduto dal decimo piano di un palazzo a via Mergellina

11 anni suicidio napoli via mergellina

Un bambino di appena 11 anni si è suicidato a Napoli lanciandosi dal balcone di casa. Il bimbo è caduto dal decimo piano di un palazzo a via Mergellina. Sono stati i familiari ad avvisare il 118 non trovando nel suo letto l’unidicenne. Purtroppo quando i soccorsi sono arrivati non hanno potuto fare nulla.

Il bambino di 11 anni che si suicida a Napoli

La Polizia di Stato e la Procura, che stanno indagando sull’accaduto, ipotizzano il reato di istigazione al suicidio. Il ragazzino prima di compiere l’insano gesto avrebbe lasciato un bigliettino con il quale chiede scusa alla mamma e nel quale fa riferimento a uno stato di paura vissuto, secondo quanto si apprende, nelle ultime ore di vita.  C’è chi parla di una challenge a cui si sarebbe sottoposto o fa risalire la causa del gesto al bullismo.

Leggi anche: Danilo Mazzone, il consigliere comunale della Lega indagato per il braccio rotto dell’operaio