Attualità

Coronavirus Italia: bollettino di oggi 5 dicembre

La situazione dell’epidemia di  Coronavirus in Italia oggi con il bollettino del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile: 21.052 contagiati e 662 morti

Coronavirus Italia bollettino di oggi 5 dicembre

La situazione dell’epidemia di  Coronavirus in Italia oggi con il bollettino del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile: 21.052 contagiati e 662 morti. Sono stati effettuati 194.984 tamponi

Coronavirus Italia: bollettino di oggi 5 dicembre

I contagi regione per regione: in Veneto le 4.173 vittime dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, con 108 nuovi decessi nelle 24 ore. Il dato emerge dal Bollettino regionale. Continua la crescita costante dei nuovi contagi per un totale di 74.956 casi da inizio pandemia. Gli attuali positivi sono 74.956 (+2.027). Stabile la situazione clinica, con 2.719 ricoveri in area non critica ementre scendono i pazienti invterapia intensiva che sono a 312. In Alto Adige nelle ultime 24 ore 3 decessi (il numero totale dei decessi raggiunge quota 572). Esaminati 2.064 tamponi che hanno rilevato 266 nuovi contagi. Attualmente sono 259 i positivi ricoverati in ospedale, altri 31 sono in terapia intensiva. Finora sono stati esaminati 321.387 tamponi relativi a 151.590 persone. Nelle Marche sono stati individuati nelle ultime 24 ore 418 nuovi casi di ‘Covid-19′, il 28,5% rispetto ai 1.464 tamponi processati nel percorso per le nuove diagnosi. Rispetto a ieri, sono diminuiti sia i positivi individuati (erano stati 492), sia il rapporto con i test effettuati (al 30,3% su 1.625 tamponi). Lo si apprende dal primo aggiornamento del Servizio Sanita’ della Regione Marche. Il totale dei casi positivi individuati in tutta la regione dall’inizio della crisi pandemica e’ salito cosi’ a 31.950. Sempre ieri, sono stati effettuati 1.092 test antigenici e riscontrate 15 positivita’ (1,4%), che saranno sottoposte al tampone molecolare, e 1.770 test nel percorso guariti. I nuovi positivi sono stati individuati 91 in provincia di Macerata, 93 in provincia di Ancona, 95 in quella di Pesaro-Urbino, 60 nel Fermano, 60 nel Piceno e 19 da fuori regione. Oggi in Abruzzo 376 nuovi positivi (di eta’ compresa tra 1 e 99 anni, 100 all’Aquila, 70 a Chieti, 64 a Pescara, 147 a Teramo – dal totale vanno sottratti 5 casi dei giorni scorsi la cui residenza e’ stata accertata e attribuita alla provincia di riferimento) su 5161 tamponi, 14 deceduti (di cui 9 risalenti ai giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl, 11764 guariti (+907), 17247 attualmente positivi (-545), 748 ricoverati (di cui 73 in terapia intensiva), 16499 in isolamento domiciliare.  Sono 1.964 i nuovi contagi da coronavirus rilevati in Emilia-Romagna sulla base di quasi 18.663 tamponi refertati nelle ultime 24 ore, di cui 991 asintomatici individuati grazie alle attività di screening regionali e contact tracing. Scendono i casi attivi in regione (-427) e anche i ricoveri: in terapia intensiva ci sono 5 pazienti in meno (per un totale di 243) e negli altri reparti Covid dieci in meno (2.707). Sono morte altre 52 persone con sindrome Covid-19, per un totale da inizio epidemia di 6.074 vittime. Secondo il bollettino odierno della Regione l’età media dei nuovi positivi è di 45 anni. Quanto alla situazione nelle province Modena in testa con 395 nuovi casi, poi Bologna (361), Reggio Emilia (293)