Attualità

ATAC annuncia la riapertura della metro a Spagna, il ministero smentisce

scala mobile metro repubblica 1

La storia si ripete sempre, ma prima in forma di tragedia e poi in forma di farsa. Per questo ieri ATAC ha annunciato la riapertura della stazione metropolitana di Spagna “in settimana” in maniera abbastanza trionfante, evidentemente perché da quelle parti nessuno si rende conto del fatto che il ridicolo è che siano chiuse le altre due da mesi ormai. Racconta il Messaggero:

Il primo annuncio, atteso, arriva durante la seduta della commissione mobilità, convocata ieri proprio su questo argomento. «Siamo nelle condizioni di riaprire la stazione Spagna entro questa settimana», annuncia Franco Middei, responsabile servizi generali di Atac.

Poi toccherà alla fermata di piazza della Repubblica «per la quale in settimana sapremo la data di riapertura»(la speranza è di riaprirla tra la fine di aprile e i primi di maggio) e infine a quella di piazza Barberini, i cui tempi sono più lunghi a causa del sequestro degli impianti da parte della Procura e per la quale non è ancora possibile sbilanciarsi con previsioni.

travaglio complotto scale mobili - 2

Ma, una volta trasmessi i documenti della manutenzione, serve il collaudo dell’Ustif. A questo punto si diffonde la voce, per un banale misunderstending, che i tecnici del dicastero di piazza Porta Pia abbiano già dato il proprio nulla osta.

La smentita, secca, arriva a stretto giro: «Ad oggi non è pervenuto né all’Ustif né alla direzione competente del ministero alcun riscontro da nessun responsabile di esercizio- si legge in una nota del Mit – Restiamo in attesa della documentazione richiesta, pronti a collaborare, secondo i nostri compiti istituzionali, per la riapertura degli impianti a valle di una dovuta e attenta verifica dello stato degli stessi e delle condizioni di sicurezza».

Leggi anche: I Navigator per il reddito? Non serviranno per l’occupazione