Attualità

Vito Crimi e Paola Carinelli: il lieto evento per i due eletti M5S

vito crimi paola carinelli

Tutti quei malfidati che pensavano che Vito Crimi avesse passato la legislatura a dormire sono serviti. Il fedelissimo di Grillo già presidente dei Senatori del MoVimento 5 Stelle ha annunciato in un post su Facebook che la sua compagna, la deputata Paola Carinelli, è incinta.
vito crimi paola carinelli
Matteo Pucciarelli su Repubblica segnala però che l’annuncio ha creato qualche frizione:

Spiega un parlamentare: «È allucinante il conflitto di interessi che abbiamo di fronte. Perché Crimi è stato nominato componente del Comitato di garanzia, mentre Carinelli del Collegio dei probiviri». Dopo il capo politico e il garante, sono gli organi principali del M5S disegnati dal nuovo statuto. Ma, si legge nel documento, «i componenti del Collegio dei probiviri sono revocabili mediante consultazione in rete su proposta del Garante, previo parere conforme del Comitato di garanzia».
Insomma, ad oggi un controllore e un controllato — nominati dall’alto — sono compagni di vita, peraltro in attesa di un figlio. E allora, felicità a parte e stante il conflitto di interesse, perché rendere pubblica la relazione con annesso lieto evento in arrivo? «Semplice: proprio per sortire l’effetto opposto. Una prova di limpidezza utile a fugare ogni dubbio…», scrivono in chat alcuni parlamentari. Con annessa considerazione maligna: le candidature in Lombardia sono un affare in mano a Crimi. E Carinelli è una deputata uscente. In Lombardia.

Crimi, che aveva avuto un figlio dalla moglie Cristina e le foto del suo matrimonio erano finite su Internet, non ha fatto sapere nulla riguardo le sue intenzioni di ricandidarsi o meno nella prossima legislatura.