Attualità

“Hai paura? Perfetto per Instagram”: La tredicenne aggredita a Firenze dai bulli e poi messa alla gogna sui social

Erano minorenni i bulli che hanno pestato una tredicenne in un parco pubblico alla periferia nord di Firenze, nel quartiere di Novoli. Loro mentre veniva circondata e pestata le dicevano: “Hai paura? Perfetto per Instagram”

video tredicenne aggredita bulli firenze

Lei ha solo 13 anni. Ed è stata prima vittima di un attacco da parte di alcuni suoi coetanei che a Firenze prima hanno dato vita a un vero e proprio pestaggio e poi hanno diffuso il video dell’aggressione sui social e su Whatsapp. Lei è stata costretta a ricorrere alle cure del Pronto Soccorso. E ora è terrorizzata e non vuole tornare a scuola, come spiega il padre su La Stampa:

Ha solo tredici anni, ma ha già sperimentato sulla sua pelle la cattiveria degli altri. Gli altri sono tutti suoi coetanei, adolescenti che frequentano la terza media, come lei, o al massimo la prima superiore. La protagonista, suo malgrado, di questa storia è una ragazza fiorentina, che qualche giorno fa ha subito una pesante aggressione da quelli che forse, fino a poco tempo fa, riteneva addirittura degli amici. Un pestaggio in piena regola, ripreso con i telefonini e postato su un social network e circolato anche su Whats App. Adesso la vittima è comprensibilmente sotto choc, piange e si dispera e non vuole più tornare a scuola. La ragazzina teme che l’aggressione si ripeta di nuovo, ma più di tutto le fa paura essere additata o derisa dai compagni di scuola. Ma il padre si ribella: «Non è lei che si deve vergognare». Per quel pestaggio, la tredicenne è stata costretta a ricorrere alle cure del pronto soccorso di un ospedale

I bulli minorenni sono stati tutti denunciati. Teatro dell’aggressione, un parco pubblico alla periferia nord di Firenze, nel quartiere di Novoli. Loro mentre veniva circondata e pestata le dicevano: “Hai paura? Perfetto per Instagram”