Attualità

L'auto sulla folla a Times Square

times square video 1

Ci sarebbero almeno 10 feriti a Times Square, dove un’auto è finita contro la folla su un marciapiede. L’auto procedeva ad altissima velocità, riferiscono testimoni, spiegando che il conducente è stato successivamente fermato dalla polizia. Secondo Reuters, vi sono almeno 10 feriti. Alcuni edifici intorno all’affollatissima Times Square, a Manhattan, sarebbero stati messi in lockdown dopo che un’auto a forte velocità ha investito alcuni pedoni su un marciapiede. Lo riportano i media locali. La polizia di New York dice che l’incidente di Times Square è probabilmente dovuto a “guida sotto effetto di droghe”, non a terrorismo. Lo riferisce la Cbs.
times square

L’auto sulla folla a Times Square

 
Le immagini diffuse attraverso i social network mostrano un’auto inclinata su un fianco, appoggiata su un lampione. Dalle immagini postate sui social media si vede una vettura semiribaltata dalla quale esce del fumo. Le cause non sono ancora chiare. Secondo un testimone citato dalla Reuters che si trovava in zona l’atto del guidatore è stato intenzionale. Alcuni giornali segnalano che ci sarebbe una vittima. Sull’asfalto c’è il corpo di un uomo, immobile, con attorno i soccorritori, e una mano praticamente tranciata dall’auto. La piazza è in lockdown. Un video dell’accaduto è stato postato su Instagram e su Twitter.


I fatti si sono verificati poco prima di mezzogiorno (ora locale) tra la 43esima e la Settima. Altri filmati su Twitter invece raccontano gli attimi immediatamente successivi all’accaduto.

Incidente a Times Square

 
I pedoni sono stati investiti sul marciapiede e l’auto andava contromano, ribadiscono altri testimoni. Di diverso avviso le fonti ufficiali: il guidatore, ha riferito il Dipartimento di polizia di New York, ha “perso il controllo” del veicolo. Le forze dell’ordine stanno interrogando la persona arrestata, di cui non si conosce ancora l’identità ma si sa che è un ex militare e cittadino statunitense.
times square video
La polizia di New York però in una dichiarazione ufficiale ha escluso che l’uomo sia collegato al terrorismo. Il mezzo sarebbe sfuggito al controllo del guidatore tra la 42esima e la 43esima. Prima di essere fermato, riporta WNBC, l’uomo, preso dal panico, era fuggito dalla scena dell’incidente.
times square video attentato
Tredici persone sarebbero state ferite dall’auto che ad alta velocità ha travolto la folla a Times Square, nel cuore di New York; lo riporta l’account Twitter dei Vigili del Fuoco della città. Secondo i media statunitensi, una persona sarebbe morta. Alcuni testimoni riportano che l’auto, procedendo contromano, avrebbe accelerato prima di travolgere i pedoni. Secondo la Nbc, che cita fonti del Dipartimento di polizia della Grande Mela, si è trattato di un incidente provocato da un 26enne che era alla guida dell’auto sotto l’effetto di stupefacenti. Il giovane è attualmente sotto interrogatorio.