Attualità

Quelli che augurano la morte a Paolo Gentiloni

paolo gentiloni malore

Il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha avuto un malore nella notte al rientro da Parigi ed è stato ricoverato al Policlinico Gemelli dove è stato sottoposto ad un intervento di angioplastica a un vaso periferico. Stando a quanto è dato di sapere al momento l’intervento è andato bene (Gentiloni però sarà costretto a saltare l’incontro di domani a Londra con Theresa May), ma non tutti hanno accolto la notizia con un sospiro di sollievo.
paolo gentiloni malore insulti
 

Quelli che si dispiacciono che Gentiloni abbia avuto “solo” un malore

Mentre in molti auguravano al Premier di rimettersi presto in salute, come è abitudine civile in queste circostanze, alcuni professionisti della democrazia via Facebook si lasciavano andare a rammaricate considerazioni riguardo al fatto che Gentiloni fosse ancora vivo. “Peccato” scrivono quelli che probabilmente hanno sempre una bottiglia di Champagne pronta per occasioni simili. Scene già viste all’epoca del malore che colpì Pierluigi Bersani qualche tempo fa.
paolo gentiloni malore insulti
Si va da quelli che “semplicemente” si augurano la morte del Presidente del Consiglio (magari con la speranza di andare a votare un governo eletto dal popolo) e quelli che invece si lasciano andare a considerazioni più elaborate, come questa su “Gentiloni traditore della patria” che va contro il popolo e quindi a proposito del quale al “popolo” non interessa nulla.
paolo gentiloni malore insulti
Del resto non è una novità che nelle situazioni critiche, anche quelle personali come appunto l’intervento cui è stato sottoposto il Premier, c’è sempre qualcuno che gongola soprattutto se a stare male è uno degli appartenenti alla tanto odiata Ka$ta dei politici.
paolo gentiloni malore insulti
E dal momento che in questi giorni è esploso il caso dell’ospedale di Nola dove a causa della carenza di barelle i medici e gli infermieri sono stati costretti a visitare i pazienti distesi per terra c’è chi si chiede come mai Gentiloni sia stato ricoverato al Gemmelli e non invece a Nola “come tutti i normali cittadini”.
paolo gentiloni malore insulti
Non sfuggirà come a Nola al massimo vengano ricoverati i cittadini di Nola (o chi è di passaggio e si trova in una situazione di emergenza).
paolo gentiloni malore insulti
Ma siccome Gentiloni è un politico, anzi è il Presidente del Consiglio, ha ricevuto il trattamento di “prima classe” che i comuni mortali manco si possono sognare. Almeno questo è quello che sostengono coloro che in ogni ospedali italiano (per colpa, ovviamente, di Gentiloni) i malati non vengono curati con solerzia anzi vengono abbandonati a loro stessi per ore quando non addirittura per giorni. E c’è chi ci tiene a spiegare che tutto quest’odio non è dovuto alla maleducazione dei commentatori ma a “fattori contingenti” come il fatto che gli italiani non hanno un soldo in tasca, che gli immigrati prendono 35 euro al mese e vivono in albergo e che i politici rubano.

In questa ondata di recriminazioni e lugubri auguri c’è anche chi fa dell’ironia un po’ più leggera e ricordando come oggi sia compleanno di Matteo Renzi (coincidenze??) cita la gag di Maurizio Crozza sul RenziMaker, il pacemaker di fantasia che impedirebbe a Gentiloni di criticare i provvedimenti del precedente Governo.
paolo gentiloni malore insulti
Non manca ovviamente il riferimento al tipico augurio renziano “stai sereno” che alcuni immaginano che l’ex Premier possa aver rivolto a Gentiloni, fine umorismo, come sempre.