Attualità

Coronavirus Veneto: il bollettino del 15 gennaio

La situazione aggiornata dei contagi di Coronavirus in Veneto di oggi 15 gennaio: i ricoveri sono 3158, di cui 349 in terapia intensiva. Per un problema informatico non sono stati forniti altri dati

veneto bollettino coronavirus 15 gennaio oggi

La situazione aggiornata dei contagi di Coronavirus in Veneto di oggi 15 gennaio con i dati forniti in diretta dal presidente della regione Luca Zaia: i ricoveri sono 3158, di cui 349 in terapia intensiva. Per un problema informatico non sono stati forniti altri dati.

Ieri sera il Veneto ha somministrato finora 91.132 dosi di vaccino anti-Covid, esaurendo il 100% delle prime due forniture, mentre della terza – consegnata il 12 gennaio – è stato già consumato il 33,9%. Lo rende noto la Regione Veneto. Oggi sono state effettuate inoculazioni su 4.857 persone. Le Usl con i più alti numeri di vaccini somministrati sono quelle di Padova (14.006), Venezia (13.571) e Treviso (11.950). – “Credo che il Veneto sarà in fascia arancione ‘rischio elevato'”. ha spiegato ieir Zaia sulla prossima suddivisione in fasce di rischio delle regioni da venerdì prossimo dalle ultime valutazioni dell’Iss. E Zaia ha però tenuto a spiegare che “l’importante che i parametri e le valutazioni dell’Iss si basino su dati omogenei, uguali per tutte le regioni. Il vero dato concreto è quello dell’ospedalizzazione: e il Veneto ad oggi è al sesto posto in Italia, davanti a noi vi sono altre cinque regioni con tassi di ospedalizzazioni maggiori del Veneto“. E ancora, Zaia ha spiegato che “il vero paradosso invece è che la virtuosità ci penalizza: facciamo più tamponi e ci ‘puniscono'”