Attualità

Il delirio dei complottisti sul vaccino anti-Covid di Mattarella con “acqua e zucchero”

Mattarella non è un marziano che ha avuto un’idea bislacca. Eppure tante persone, magari proprio quelle che fino a ieri strillavano “il vaccino se lo facciano prima i politici” ora hanno deciso che è tutto un complotto. Ancora prima che il presidente della Repubblica si faccia inoculare il vaccino sanno già cosa ci sarà dentro la siringa

mattarella vaccino anti covid insulti complotto no vax

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha fatto sapere che, senza scavalcare l’ordine delle precedenza delle categorie a rischio, si farà il vaccino anti Covid. E se sarà necessario “dare un riscontro mediatico per una questione educativa, verrà fatto nelle forme piu’ opportune”. Poteva mancare il delirio no vax? Loro hanno già deciso che è tutto un complotto: Mattarella si farà un’iniezione di acqua e zucchero, o la siringa avrà il tappo

Il delirio dei complottisti sul vaccino anti-Covid di Mattarella con “acqua e zucchero”

Mattarella ha risposto all’appello del direttore del Foglio Claudio Cerasa, che ha chiesto ai politici di vaccinarsi pubblicamente per convincere gli scettici. Che sono tanti. Un sondaggio di Cartabianca di ieri sera testimonia che un italiano su 3 dichiara di non volersi vaccinare nonostante la vita dopo la pandemia sia cambiata, in peggio e forse in modo irreversibile, per tutti:

mattarella vaccino anti covid insulti complotto no vax 2

Il messaggio di Mattarella del resto non è arrivato a caso e non è il primo nel suo genere. Ieri in Gran Bretagna sono state vaccinate le prime persone. La 90enne Margaret Keenan, la prima a ricevere il vaccino, è diventata famosa come il primo astronauta che ha toccato il suolo lunare:

Sono tanti i leader in tutto il mondo che hanno annunciato l’intenzione di vaccinarsi, alcuni anche in diretta televisiva con l’obiettivo di dare un esempio ai cittadini. E’ il caso ad esempio degli Stati Uniti dove il presidente eletto Joe Biden si è detto pronto a farsi vaccinare in pubblico per fugare potenziali preoccupazioni sulla sicurezza del farmaco della Pfizer, pur sottolineando che non introdurrà un obbligo di vaccinarsi per la popolazione. Anche tre ex inquilini della Casa Bianca si sono resi disponibili a farsi vaccinare in diretta televisiva: Barack Obama, George W. Bush e Bill Clinton. Nel Vecchio Continente la 94enne regina Elisabetta potrebbe essere tra i primi a ricevere il vaccino in questi giorni, così come suo marito il 99enne principe Philip e secondo quanto fatto trapelare “faranno sapere” una volta che avranno fatto il vaccino. In Francia il presidente Emmanuel Macron ha promesso nei giorni scorsi che lo farà “quando avrà senso e sarà coerente con la nostra strategia”, sottolineando che “non farò il contrario di ciò che raccomando alla popolazione”. Anche in Francia non sarà introdotto l’obbligo di vaccinarsi. In Russia, dove sta per iniziare una campagna di vaccinazione di massa – pure qui su base volontaria – con il farmaco sperimentale russo Sputnik V, il presidente Vladimir Putin non si è ancora sottoposto alla vaccinazione. Secondo quanto riferito dal suo portavoce, informerà la gente circa la sua decisione se vaccinarsi “se lo riterrà necessario”. Insomma Mattarella non è un marziano che ha avuto un’idea bislacca. Eppure tante persone, magari proprio quelle che fino a ieri strillavano “il vaccino se lo facciano prima i politici” ora hanno deciso che è tutto un complotto. Ancora prima che il presidente del Consiglio si faccia inoculare il vaccino sanno già cosa ci sarà dentro la siringa:

mattarella vaccino anti covid insulti complotto no vax 1

Di certo non il vaccino. E anche qualora ci fosse l’antidoto al presidente verrebbe dato il “vaccino buono” mentre alle persone comuni il “veleno”:

mattarella vaccino anti covid insulti complotto no vax 2

Insomma in qualunque caso è chiaro che ci stanno fregando, almeno secondo il delirio complottista. Che non è riservato a poche persone, almeno sui social. Basta seguire i commenti alla notizia. Ad esempio i lettori di Libero vogliono scegliere la fiala perché non si fidano. Di certo ci sarà acqua o soluzione fisiologica. E Mattarella sta facendo pubblicità alle case farmaceutiche:

mattarella vaccino anti covid insulti complotto no vax 4

Ma anche tra chi legge Repubblica c’è un nutrito numero di detective che hanno già risolto il caso del vaccino di Mattarella:

mattarella vaccino anti covid insulti complotto no vax 3

Sarebbe curioso vedere quante tra le persone che oggi criticano poi faranno la fila per il vaccino, o strilleranno perché le elites se lo possono fare prima.