Attualità

ll vergognoso titolo sessista di "Cronaca qui" su Max Allegri e Ambra Angiolini

neXt quotidiano|

cronacaqui allegri ambra giumenta

C’è una pagina Facebook che è stata capace di parlare di cavallo e giumenta in relazione alla vicenda di Allegri e Ambra Angiolini. Fa riferimento al sito Cronaca qui. Ecco cosa ha scritto nel post sessista

ll vergognoso titolo sessista di “Cronaca qui” su Max Allegri e Ambra Angiolini

Cronacaqui lo definisce “aforisma del giorno”. Ma difficilmente la frase “Povera Ambra Max, detto ‘il cavallo’ per le sue virtù fisico amatorie ha trovato un’altra giumenta. Beata lei” potrebbe essere inserita in un genere che dovrebbe, secondo il vocabolario Treccani ad esempio, affermare “una verità, una regola o una massima di vita pratica”

cronaca qui ambra giumenta

Sebbene non siano tanti in numero assoluto c’è però da dire che i commenti che hanno reagito duramente a un post che ancora prima che sessista sembra assolutamente inadeguato a parlare di cronaca, sia pure rosa, ci sono. E arrivano dalle donne: “Vi cercheremo nei cestini della carta, e vi useremo per pulire la verdura….”, scrive Elena. E  non è la sola: “Che schifo , trovo che ci siano termini veramente da uomini primitivi”, aggiunge Grazia. Per fortuna anche gli uomini, o almeno quelli degni di essere chiamati tali, si sono fatti sentire: “Post di una volgarita’ allucinante !!! Siete penosi !!!”, sottolinea Giovanni, e insieme a lui sono diversi quelli che rimarcano come non solo la storia ormai dovrebbe appartenere alla vita privata dei protagonisti ma anche come giudicano le parole usate per descriverla: “fate veramente schifo, siete un giornale di merda che usa termini di merda per situazioni descritte da persone di merda che parlano delle donne come giumente. FATE VERAMENTE SCHIFO E ANCORA DI PIU’ CHI FIRMA UN PENSIERO DEL GENERE”, dice Carmine che incarna e sintetizza il pensiero di molti altri.