Attualità

La tigre bianca a spasso per le vie di Monreale

tigre bianca monreale

Una tigre bianca è fuggita dal Circo Svezia che dal 19 gennaio è a Monreale (Palermo). L’allarme è scattato questa mattina e la zona è battuta dai carabinieri alla ricerca dell’animale. Il circo si sarebbe dovuto esibire fino a lunedì prossimo. La tigre è stata successivamente catturata.

La tigre bianca a spasso per le vie di Monreale

La tigre è stata avvistata da alcuni automobilisti nella zona della circonvallazione di Monreale, nel parcheggio tra via Candido e via Venero. La fuga del felino sarebbe avvenuta all’alba. Alla fine è stata catturata con una gabbia fornita dallo stesso Circo Svezia. Gli operatori hanno preferito utilizzare questo sistema, visto che la tigre del bengala era in un luogo recintato, piuttosto che sparare una siringa con il sedativo, operazione che metteva a rischio la sopravvivenza dell’animale.


Sulla strada statale 186 di Monreale il traffico è stato provvisoriamente bloccato in entrambe le direzioni. All’operazione hanno assistito molti cittadini che si sono assiepati intorno alla zona recintata dai Carabinieri e dalla Polizia, nei pressi di un negozio di ferramenta. Qui potete vedere i due video girati dall’utente di Twitter @albeto29151022.


L’operazione è avvenuta in un parcheggio recintato, lungo la circonvallazione di Monreale, di proprietà di un negozio di ceramiche, la Ferreri Srl, come conferma Salvo Cangemi, uno dei titolari della ditta. “Abbiamo notato l’animale intorno alle 10 – racconta all’AGI – ad avvertirci alcuni vicini. Abbiamo due punti vendita e, quello dove si trova la tigre, comprende un edificio dove abita la mia famiglia e altri inquilini. Sono rimasti tutti barricati in casa, mentre fuori il parcheggio era asserragliato dalle forze dell’ordine. Ora – conclude – l’animale si trova nella gabbia”. Durante l’operazione, i presenti sono stati allontanati perché c’era il rischio che l’animale sfuggisse.