Attualità

La storia della bambina «nata in casa senza bisogno di medici»

Un utente Facebook che si chiama Salvatore Paladino ha pubblicato ieri la fotografia di una neonata che a suo dire sarebbe «una angioletta vegana, nata senza il bisogno della levatrice a casa propria e senza aiuto di ginecologi di merda, che sanno fottere solo soldi !!! Da come potete vedere noi non abbiamo bisogno di medici se vogliamo». Le impostazioni della privacy della fotografia sono pubbliche (noi censuriamo il volto della neonata nella riproduzione che vedete qui sotto):
salvatore paladino nata in casa senza parto vegana

La bambina «nata in casa senza bisogno di medici»

Il parto in casa, non assistito, è pericoloso. Come spiegano gli esperti, aumenta il rischio di morte prenatale del bambino:

Più di 10.000 donne americane scelgono ogni anno un parto in casa programmato con un’ostetrica a domicilio con l’errata convinzione che si tratti di una scelta sicura.
Il parto a casa con ostetrica presente infatti è la forma più pericolosa di parto programmato negli Stati Uniti.
Nel 2003 il format del certificato di nascita standard statunitense fu rivisto per includere il luogo esatto di nascita e chi fosse presente alla stessa. Nelle statistiche di morte del 2003 ed in quelle 2004 furono menzionati questi dati che però non furono inclusi nei report finali. Ora, il CDC (Control Disease Center di Atlanta, USA) ha reso disponibile l’intera banca dati a scopo statistico ed i numeri sono abbastanza interessanti.
Il parto in casa aumenta il rischio di morte neonatale dal doppio al triplo rispetto alle morti neonatali che avvengono in ospedale.

salvatore paladino parto in casa
I pericoli del parto in casa (dati in USA, fonte)

Come mostra la tabella, la percentuale della mortalità neonatale per parto assistito da ostetrica a domicilio (DEM, Direct Entry Midwife ovvero ostetrica libero professionista) è quasi il doppio della mortalità per parto in ospedale con medico.

E c’è chi fa notare la questione a Salvatore Paladino. Ma lui non sembra essere particolarmente interessato agli argomenti:

salvatore paladino nata in casa senza parto 1
Le incredibili risposte ai commenti della foto sulla bambina nata in casa

Utente: Beh dai ti è andata bene perché non hai avuto bisogno di un cesareo d’urgenza altrimenti non so se saresti ancora qui con la tua splendida creatura….te lo dico perché alcontrario di te io ringrazio vita natural durante il mio ginecologo che se non fosse intervenuto con Cesareo io e mio figlio oggi saremmo meravigliosi Angeli…..sai non sempre si ha la fortuna di partorire in maniera naturale e senza complicazioni. Cmq tanti auguri
Salvatore Paladino: ma ancora stronzi come te esistono su questa Terra?!! Se sei sporca prima di avere il figlio, e dopo che l’hai avuto, perchè dentro il cervello hai merda e non segatura, scompari dalla faccia della terra, stronzaccia, vattene in un’altro sito. E vedi di non rovinare del tutto tuo figlio perchè già sei sulla buona strada. Domani ti banno completamente, gente come te non dovrebbero esistere su questa terra!

I pericoli del parto in casa

I pericoli del parto in casa sono molteplici, e c’è chi li fa notare all’utente in questione. «Qualcuno gli spiega cosa vogliono dire i numerini vicino a “morti infantili” dei giorni nostri rispetto a quelle di 50 anni fa?»; «Ginecologi rubasoldi…che mi tocca sentire. Ed è nato sano, sembrerebbe. Fosse nato down? O malformato? Se ci fossero stati problemi di ipossia? Il problema con gli stronzi è che quasi sempre hanno una fortuna sfacciata»; «Povero ignorante! E il problema più grosso… oserei dire insormontabile, è che per la sua immensa testa di fallo in disuso , le conseguenze peggiori le pagherà quella povera creatura». Ma difficilmente l’utente cambierà idea, visto che il suo canale Youtube è pieno di video come questo:

Il suo sito invece è dedicato all’alimentazione e alle cure naturali ma anche all’ufologia (!):

Fra le attuali trasmissioni televisive che il “regime di stato” ci propina si parla ormai spesso di queste cose: Voyager, Mistero ecc. ma come al solito servono solo a farci confondere le idee, perchè l’obiettivo è ed è stato sempre quello: non farci capire una mazza di quello che ci succede attorno. Ci parlano di un fenomeno alieno o paranormale con tanto di testimonianze e video e dopo ci propinano le testimonianze “contro” e loro conclusioni bizzarre, lasciandoci sempre col dubbio e con la paura infondata di un possibile “attacco alieno”. Siamo manipolati mentalmente, fatevene una ragione, siamo controllati, anche tramite fb, siamo stati riempiti di merda fin dalla nascita con alimentazione antinaturale, con religioni anticrescita e con un scienza che ha bloccato l’evoluzione. Amico, svegliati. Una soluzione c’è, non ti preoccupare. prendere coscienza e consapevolezza…ma tu intanto svegliati lo stesso!