Attualità

Il party abusivo a Torino e i ragazzi che si nascondono negli armadi quando arriva la polizia

La polizia di Torino ha sanzionato 27 ragazzi, tra i 14 e i 21 anni per il mancato rispetto delle norme anti-Covid

trapani neonato gettato dalla finestra

Hanno affittato un appartamento per organizzare una festa privata, senza indossare la mascherina e violando le regole sul distanziamento sociale. La polizia di Torino ha sanzionato 27 ragazzi, tra i 14 e i 21 anni per il mancato rispetto delle norme anti-Covid. Uno di loro, in particolare, ha affittato giorni prima l’appartamento, tramite una piattaforma online, per ospitare alcuni amici provenienti dall’estero. In seguito, il giovane e i suoi ospiti, attraverso una catena di messaggi, avevano organizzato il party. Quando gli agenti hanno raggiunto l’appartamento, alcuni dei presenti hanno tentato di nascondersi all’interno degli armadi, sul balcone, nel bagno, sotto i letti e alcuni persino nello sgabuzzino.