Attualità

Coronavirus oggi nel Lazio: i dati della Regione per il 30 luglio e il focolaio a Cesano

Il bollettino della Regione Lazio sull’andamento del coronavirus oggi: 18 casi nelle ultime 24 ore mentre ieri i positivi erano 34. Tre casi riguardano un cluster familiare a Cesano

coronavirus lazio oggi 5 agosto dati bollettino regione

Il bollettino della Regione Lazio sull’andamento del coronavirus oggi: 18 casi nelle ultime 24 ore mentre ieri i positivi erano 34. C’è anche un decesso.

Coronavirus oggi nel Lazio: i dati della Regione per il 30 luglio

Tra i casi di oggi 6 sono di importazione: due casi da Capoverde, uno da Moldavia, uno da India, uno da Turchia e uno da Belgio. Un caso è stato individuato grazie al Numero Verde 800.118.800. Prosegue l’attività presso il Terminal bus di Tiburtina. Nella Asl Roma 1 sono quattro i nuovi casi nelle ultime 24 ore e di questi uno riguarda una ragazza in fase di pre-ospedalizzazione i restanti tre casi riguardano un cluster familiare a Cesano già isolato e in ricovero ed è in corso l’indagine epidemiologica. Nella Asl Roma 2 sono cinque i nuovi casi nelle ultime 24 ore e di questi due persone sono conviventi già isolate ed è in corso l’indagine epidemiologica.

 

oggi coronavirus lazio bollettino del 30 luglio dati di oggi covid lazio
I dati di ieri sul coronavirus nel Lazio (dal Messaggero)

Due casi hanno un link con un caso di rientro da Capoverde nei giorni scorsi e un caso riguarda una donna di nazionalità moldava individuata al drive-in ed è in corso l’indagine epidemiologica. Nella Asl Roma 3 sono quattro i nuovi casi: uno di questi riguarda un uomo di rientro da Bruxelles per il quale è stato avviato il contact tracing internazionale. Un caso di un uomo in fase di pre-ospedalizzazione. Nella Asl Roma 6 dei due nuovi casi: uno riguarda una donna di Marino individuata su segnalazione del Numero Verde 800.118.800. Un secondo caso riguarda una donna di Ciampino su segnalazione del medico di medicina generale. Infine per quanto riguarda le province sono tre i nuovi casi: uno nella Asl di Rieti e si tratta di un uomo di nazionalità turca con link ad un caso già noto e isolato. Due casi riguardano la Asl di Latina e si tratta di un uomo di nazionalità indiana con link ad un caso già noto e isolato e una donna per la quale è in corso l’indagine epidemiologica.

Leggi anche: Mida Riva: chi è il tizio della petizione “Nego il mio consenso al prolungamento dello stato di emergenza”