Attualità

Bollettino Coronavirus oggi: i dati in Italia per il 21 maggio

L’andamento dei contagi di Coronavirus in Italia oggi 21 maggio con il bollettino del Ministero della Salute

bollettino oggi coronavirus italia 21 maggio

5.218 nuovi casi su 269.744 tamponi, per un tasso di positività che si attesta al 1,9%. 218 morti (numero condizionato dal dato campano che ha segnalato, solo oggi, 85 decessi avvenuti nel corso dei mesi precedenti). L’andamento dei contagi di Coronavirus in Italia oggi 21 maggio con il bollettino del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile dopo i 5.741 nuovi contagiati e 164 morti di ieri.

Bollettino Coronavirus oggi: i dati in Italia per il 21 maggio

I contagi di oggi 21 maggio nelle regioni: nelle Marche nelle ultime 24 ore sono stati testati 3168 tamponi: 1627 nel percorso nuove diagnosi (di cui 374 nello screening con percorso Antigenico) e 1541 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 10,8%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 176 (34 in provincia di Macerata, 15 in provincia di Ancona, 86 in provincia di Pesaro-Urbino, 6 in provincia di Fermo, 29 in provincia di Ascoli Piceno e 6 fuori regione). “I nuovi casi registrati in Toscana sono 392 su 20.554 test di cui 10.350 tamponi molecolari e 10.204 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,91% (5,4% sulle prime diagnosi). Vaccini attualmente somministrati: 1.802.437″. Lo annuncia su Facebook il presidente della Toscana, Eugenio Giani, anticipando il dato del bollettino regionale. In Basilicata 62 positivi su 1.087 tamponi molecolari e un decesso. Le persone attualmente ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 91: a Potenza 30 pazienti sono ricoverati nel reparto di Malattie infettive, 26 in Pneumologia, 2 in Medicina d’urgenza e 3 in Terapia intensiva dell’ospedale San Carlo; a Matera 17 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 11 in Pneumologia e 2 in Terapia intensiva dell’ospedale ‘Madonna delle Grazie’. In Veneto 274 contagi  e da ieri, registrati altri 14 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 31.295 tamponi, il tasso di positività è dello 0,87%. I ricoverati covid nel complesso sono 868 (-35). In area non critica 770 persone (-34), i pazienti in terapia intensiva sono 98 (-1). In Friuli Venezia Giulia su 4.912 tamponi molecolari sono stati rilevati 30 nuovi contagi con una percentuale di positività dello 0,61%. Sono inoltre 1873 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 8 casi (0,43%). Il totale è di 30 casi in più rispetto al rilevamento di ieri. Due i decessi. In Puglia si segnalano 365 nuovi casi su 8.415 test e 18 morti. Il bollettino della Valle d’Aosta parla di nessun nuovo decesso e di 13 nuove positività. La Regione Abruzzo segnala 67 nuovi positivi e due morti nelle ultime 24 ore. Nel Lazio, l’assessore alla Sanità ha parlato di 471 casi (di cui 258 a Roma) e 11 decessi. In Calabria 253 nuovi contagi e 4 morti. Stabile il rapporto tra entrate e uscite in terapia intensiva. In Sardegna 42 nuovi casi di positività e 3 decessi nelle ultime 24 ore. Il Piemonte segnala 393 nuovi contagi e 14 morti nelle ultime 24 ore. In Campania 705 nuovi casi e 107 decessi (il numero è così alto perché la Regione ha inserito nel bollettino, solamente oggi, 85 morti Covid avvenute nel corso dei mesi precedenti). Oggi in Basilicata 62 nuovi contagi e 1 decesso. In Emilia-Romagna, 412 nuovi positivi e 7 decessi. In Lombardia 847 nuovi casi e 11 morti in più rispetto al bollettino di ieri.