Attualità

Coronavirus Italia oggi: il bollettino del 6 maggio

11.807 nuovi contagiati e 258 morti. Diminuiscono le terapie intensive (-60) e i ricoveri (-653). Il tasso di positività sale al 3,4 per cento e le dosi di vaccino somministrare sono 22.300.567

6 maggio bollettino coronavirus italia oggi

L’andamento dei contagi di Coronavirus in Italia oggi 6 maggio con il bollettino del Ministero della Salute e i dati della Protezione Civile dopo i 10.585 nuovi positivi e i 267 decessi di ieri: 11.807 nuovi contagiati e 258 morti. Diminuiscono le terapie intensive (-60) e i ricoveri (-653). Il tasso di positività sale al 3,4 per cento e le dosi di vaccino somministrare sono 22.300.567.

Coronavirus Italia oggi: il bollettino del 6 maggio

I casi di oggi 6 maggio ripartiti nelle regioni: in Toscana 861 nuovi contagiati dal Covid (834 confermati con tampone molecolare e 27 da test rapido antigenico). Si registrano 33 nuovi decessi: 17 uomini e 16 donne con un’età media di 82,2 anni. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 1.415 (32 in meno rispetto a ieri, meno 2,2%), 225 in terapia intensiva (4 in meno rispetto a ieri, meno 1,7%). In Basilicata sono 140 i nuovi casi di positivi  su un totale di 1.436 tamponi molecolari, e si registra un decesso. In calo il numero dei ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane, sono 164 (-4): al San Carlo di Potenza 34 nel reparto di malattie infettive, 34 in pneumologia, 12 in medicina d’urgenza, 15 in medicina interna Covid, 4 in terapia intensiva; all’ospedale Madonna delle Grazie di Matera 33 nel reparto di malattie infettive, 16 in pneumologia, 10 in medicina interna Covid e 6 in terapia intensiva. In aumento il numero dei posti letto occupati in terapia intensiva, sono 10 (+2). Nelle Marche nelle ultime 24 ore sono stati testati 4441 tamponi: 2454 nel percorso nuove diagnosi (di cui 647 nello screening con percorso Antigenico) e 1987 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari all’11,5%). I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 282 (68 in provincia di Macerata, 19 in provincia di Ancona, 122 in provincia di Pesaro-Urbino, 21 in provincia di Fermo, 39 in provincia di Ascoli Piceno e 13 fuori regione). In Veneto oggi 850 casi. Da ieri, registrati altri 7 morti. I nuovi casi sono stati individuati su circa 38mila tamponi, il tasso di positività è al 2,21%.Continua a scendere il numero dei positivi attualmente in isolamento: 20mila persone, così come cala il totale dei ricoveri, 1.281, 55 in meno rispetto a ieri. Abruzzo: 174 nuovi contagi e nessun decesso. Calabria: 343 nuovi contagi e 10 morti. Campania: 1503 nuovi contagiati e 26 morti. Emilia-Romagna: 824 nuovi positivi e 19 decessi. Liguria: 201 nuovi positivi e 8 decessi. Lombardia: 2151 nuovi contagiati e 35 decessi. Piemonte: 903 nuovi contagiati e 18 morti. Puglia: 877 nuovi positivi e 37 decessi. Sardegna:128 nuovi contagiati e 2 morti. Sicilia: 1202 nuovi positivi e 24 morti.