Politica

La decisione di Di Maio di espellere dal Paese 30 diplomatici russi per “sicurezza nazionale”

L’Italia ha deciso di espellere 30 diplomatici russi dichiarandoli “persone non grate”: anche altri Paesi europei, come Francia e Danimarca, stanno facendo lo stesso