Le fantastiche mascherine venete contro il Coronavirus di Luca Zaia (non sono quelle “giuste”)

Zaia ha capito che per uscire politicamente indenne dall’epidemia di Covid-19 deve far vedere di stare facendo qualcosa. E dopo aver passato settimane a dire tutto e il suo contrario ieri se ne è uscito con la “soluzione veneta” alla carenza di mascherine. Senza spiegare però in cosa sarebbero meglio rispetto ad una semplice bandana di stoffa. E soprattutto facendo la conferenza stampa prima ancora di aver dato indicazioni ai comuni su come distribuirle