Fatti

Lo studente del liceo Montale dice di avere delle chat con la preside Sabrina Quaresima

Lo studente che avrebbe avuto una relazione con la preside del liceo Montale di Roma Sabrina Quaresima sostiene di aver conservato alcune chat che lo dimostrerebbero. Lei nega tutto

sabrina quaresima preside liceo montale roma relazione studente

Sarebbe andata avanti per circa un mese la presunta relazione sentimentale tra uno studente 19enne del liceo linguistico Montale di Roma e la preside dell’istituto, Sabrina Quaresima, che ieri intervistata dal Corriere della Sera ha negato ogni coinvolgimento: “Non c’è stato nulla di nulla con il ragazzo, posso giurarlo davanti a chiunque”. La vicenda ha fatto scattare le verifiche dell’ufficio scolastico regionale, mentre questa mattina fonti citate da Repubblica e accreditate come molto vicine al giovane protagonista della vicenda confermano gli incontri tra i due. “Lei mi convocava a scuola fuori dall’orario delle lezioni, mi chiedeva cosa dovesse indossare il giorno dopo. Abbiamo avuto un rapporto sessuale in macchina in un parcheggio sotto i palazzi. A un certo punto non sapevo più come uscirne, non riuscivo a troncare. E la situazione mi è sfuggita di mano”, le parole dello studente, che potrebbero costare il licenziamento di Quaresima in caso corrispondessero a realtà.

Lo studente del liceo Montale dice di avere delle chat con la preside Sabrina Quaresima

I due si sarebbero avvicinati a dicembre, durante l’occupazione del liceo, prima con scambi di mail e poi con messaggi Whatsapp. “Mi chiedeva consiglio su cosa indossare oppure cosa stessi guardando in tv”, le parole dello studente. Poi una carezza, gli abbracci. Fino a un presunto messaggio che le fonti citate dicono di aver visionato personalmente: “Se ti do un indirizzo, te mi raggiungi là?”. L’appuntamento, a suo dire, per un rapporto sessuale, consumato “nell’auto di lei, in un parcheggio sotto alcuni palazzi”. Lo studente avrebbe poi confessato agli amici e ad alcuni docenti di “non riuscire a tagliare” la relazione. Quaresima continua a parlare di “voci messe in giro dal giovane”, ma potrebbe essere messa in difficoltà da un dettaglio, le conversazioni avvenute in chat tra i due: “Lei ha preteso che io cancellassi dei messaggi davanti a lei, ma qualcosa ho tenuto”.

 

(Fonte: screenshot video Youtube “Liceo Montale Roma”)